Seggiolini anti abbandono… poveri noi

Una società in cui per non dimenticare il proprio bambino in macchina c’è bisogno del seggiolino anti-abbandono,
non ama meno di prima i suoi bambini: è terribilmente malata di preoccupazioni, stress, ritmi disumani che impegnano il cervello come non era mai avvenuto nel passato. Poveri noi.

Una nuova campagna demografica?

Salvini vorrebbe – giustamente – che gli italiani facessero più figli.
Quando ci provò Mussolini con la sua campagna demografica, rimase deluso, e sembra che la moglie Rachele gli abbia detto:
“Benito, è più facile comandare un popolo di coglioni che i coglioni di un popolo”.
Scusate la volgarità, ma la storia è storia. Ed è meglio ricordarsela… chissà, magari è utile.

Facebuccate

DAGLI OCCHI ALLA TASTIERA SENZA PASSARE PER IL CERVELLO

Un signore riporta su FB la notizia: il NY Times ha decretato che la cucina siciliana è la migliore del mondo.
Un altro signore, che evidentemente ne è convinto da sempre, commenta rilanciando: “Mi meraviglia che un giornale così serio come il NY Times ritenga una tale ovvietà degna di essere chiamata notizia”. In altre parole, fa un grosso complimento: che la cucina siciliana sia la migliore del mondo lo si sa così bene, che non la si può chiamare “notizia”.
Immediatamente due tizi, che hanno letto il commento senza capirlo (pare sia un fenomeno dilagante chiamato “analfabetismo funzionale”) insorgono arrabbiati dicendo che “è un cretino e di cucina non ne capisce un c…o perché quella siciliana è la migliore del mondo”.
Dagli occhi alla tastiera, senza passare per il cervello.